assomicroimprese

agosto 13th, 2012

Articolo:

IGIENE DEGLI ALIMENTI E LISTERIOSI

News, by assomicroimprese.

Spesso si crede che i maggiori pericoli per la salute vengano dai composti chimici (ad es. i pesticidi) presenti negli alimenti. In realtà la maggior parte delle infezioni alimentari è attribuibile ad agenti biologici. La Listeria monocytogenes è uno di questi. Si tratta di un batterio ambientale ubiquitario molto resistente. I sintomi della malattia possono variare dalla blanda sindrome simil-influenzale negli adulti immunocompetenti sino a manifestazioni notevolmente più gravi nella donna incinta: aborto e danni neurologici al nascituro. Tra gli alimenti che possono veicolare Listeria moncytogenes troviamo i prodotti ready-to-eat a base di carne e pesce ed i formaggi freschi. L’indicazione principale è quella dell’igiene assoluta nel consumo del cibo: è bene evitare di bere il latte non pastorizzato, lavare sempre molto bene la verdura e le mani (prima e dopo aver toccato gli alimenti) e cuocere bene la carne.

Back Top